Comunicazione integrata, l’efficacia della coerenza!

Comunicazione integrata, l’efficacia della coerenza!

  • Post author:

La necessità di un comunicazione integrata, non è una semplice regola scritta del Marketing, ma è l’unico modo per emergere in un mercato sempre più caotico. Perché?

Perché parlare con una voce unificata permette di imporsi, farsi riconoscere e creare un effetto “surround” che amplifica il tuo brand e aiuta il cliente/utente a trovarti e identificarti.

Oggi l’utente prima di compiere qualsiasi azione, prenotare un ristorante, comprare un oggetto o scegliere un servizio, compie una moltitudine di ricerche, percorre strade diverse e spende molto più tempo di quello che richiede l’azione stessa. Se non si è coerente e non si adotta una comunicazione integrata, adattando lo stesso messaggio in tutti i canali, tutti quei contenuti diversificati che per te sembrano una strada ottima per ampliare il tuo business, si perderanno nel costante flusso di contenuti che gli acquirenti incontrano quotidianamente.

Avere un strategia integrata non ha solo un vantaggio diretto di riconoscimento, ma permette di stabilire maggiore fiducia e quindi aumentare la probabilità che l’utente compia un’azione verso di te;

Ricerche dimostrano che avere un messaggio costante su più canali, può migliorare l’intenzione di acquisto di un consumatore fino al 90% e la percezione del marchio di quasi il 70%.

Ma per costruire una buona strategia integrata, serve un obiettivo chiaro e raggiungibile e tanta coordinazione tra gli elementi principali:

  • TARGET. Capire a chi indirizzare il tuo prodotto è un passaggio essenziale, che influenzerà tutti i processi di comunicazione successivi. Occorre studiare i competitor ed effettuare delle ricerche di settore.
  • IMMAGINE COORDINATA. Il tuo marchio deve essere facilmente identificabile tra tanti e subito memorizzabile. Logo, colori, pay off, sito web, brochure, insegna..ecc Il tutto deve essere omogeneo e coordinato. Improvvisare non è la mossa corretta!
  • CANALI. Una buona strategia di comunicazione integrata, prende in considerazione canali tradizionali (volantini, manifesti, annunci tv, radio, guerrilla marketing) e nuovi media (sito internet, social network, digital pr, campagne web) in base al target e al budget a disposizione.
  • MESSAGGIO. Cosa vuoi comunicare? Devi essere chiaro, conciso, diretto per catturare l’attenzione ed essere facilmente memorizzabile, ma soprattutto, devi mettere in evidenza ciò che ti distingue dai competitor!

Tutto quello che luccica non è oro, realizzare una strategia integrata comporta un importante investimento di impegno e adattabilità della struttura aziendale.
Il primo passo è creare una sintonia fra i reparti aziendali, soprattutto quello commerciale(PR) e marketing, il messaggio che il venditore deve portare avanti dovrà essere coerente con i contenuti diffusi nei mezzi digitali e non.

Ma per fortuna oggi, abbiamo un’altra arma a nostro supporto, i dati. Fino a ieri, stabilire una comunicazione unica e integrata, era più complesso perché si navigava un alla cieca e spesso si cambiavano obiettivi e messaggi in base a quello che accadeva, ma grazie all’era digitale e l’analisi dei dati, che devono provenire da diverse fonti (venditore, sito ecc), si riescono a definire esigenze e caratteristiche del nostro target che ci permettono di creare in anticipo una comunicazione mirata ed efficace.

Lo sforzo è quello di perseverare ed essere coerenti attendendo i risultati di una pianificazione a lungo termine, si perché lo sviluppo del proprio business non è qualcosa che avviene grazie a scelte casuali, ma è un percorso con step precisi, che ci indica la strada e che, quando si verifica un imprevisto, ci sa dire esattamente come dobbiamo correggere il tiro.

Ti interessa approfondire l’argomento?
RICHIEDI UN INCONTRO