3 consigli per migliorare la tua operatività quotidiana

3 consigli per migliorare la tua operatività quotidiana

  • Post author:

Dopo 34 anni di comunicazione off e online, fianco a fianco dei responsabili marketing di grandi aziende come: Celli Group, Toys Center, Hager, BWS, Gewiss e tanti altri, abbiamo evidenziato tre aspetti ricorrenti nell’operatività quotidiana dei reparti marketing, nei quali potresti ritrovarti (e trarne spunti interessanti).

1. Risparmiare energie. Grazie alla comprensione immediata e corretta del brief

Sapevi che il tempo ideale di un corretto brief richiede dai 30-60 minuti? In questa fase la maggioranza dei tuoi colleghi, ha ammesso che il principale problema è riuscire a trasmettere correttamente le informazioni alle agenzie ed essere così sulla stessa “lunghezza d’onda”.

Affidarsi ad un partner esterno, che riesce a cogliere immediatamente le tue idee, è la chiave per poter risparmiare tempo e per trovare la giusta strategia in relazione alle tue esigenze.

Lo conferma anche Toys Center, nostro Cliente da oltre 25 anni, che è riuscito a risparmiare tempo attraverso il corretto debrief delle sue strategie, con una consulenza e una realizzazione delle idee “fedele, puntuale e innovativa”. Grazie ad una visione piena di “nuovi stimoli” che guarda sempre al futuro.

2. Guadagnare tempo. Sulla pianificazione strategica

Il 51% di chi fa marketing (fonte MarketingProfs) ha ammesso che la flessibilità dei contenuti a breve e lungo termine, rappresenta la principale chiave di miglioramento nelle strategie B2B.

Realizzare strategie marketing con dead-line brevi ti mette in difficoltà? Di fatto trasmettere il brief e vederlo realizzato in breve tempo è uno degli scogli principali di un responsabile marketing…Tanto che spesso si abbandonano idee vincenti per mancanza di tempo e/o corretta pianificazione.

Avere collaboratori che sanno cogliere le esigenze aziendali in modo ottimizzato, permette di risparmiare tempo nelle strategie di marketing quotidiano. Lo conferma anche Alce Nero, che grazie alla nostra collaborazione strategica, ha potuto realizzare “progetti creativi di successo”.

3. Ottimizzare l’operatività. Con l’affiancamento quotidiano

L’ANA (Association of National Advertisers) ha rilevato che il 89% dei marketers ritiene, che la corretta partnership con le agenzie svolge un ruolo essenziale nel successo aziendale.

La comunicazione infatti, non è fatta solo di grandi campagne annuali, ma anche e soprattutto di piccoli, ma fondamentali, sviluppi quotidiani, che consentono di coordinare e sviluppare l’operatività.

Celli Group, nostro Cliente da oltre 20 anni, ci sceglie ancora oggi, per la nostra capacità d’ascolto e per l’affiancamento continuo al suo reparto marketing. Definendoci un partner importante per una comunicazione “attiva, creativa, efficace e grintosa”.

Se anche tu ti sei rivisto in questi scenari…PROVACI PER UN GIORNO!

Prendilo come un piccolo test drive per capire se scatta la scintilla tra di noi…
Perché sappiamo che il marketing è fatto di numeri…ma prima ancora di emozioni, efficienza, creatività e soprattutto empatia.

Lascia un commento